Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

DANTE

dante

Proeizione del film “Dante” di Pupi Avati (2022) con sottotitoli in spagnolo in collaborazione con la Società Dante Alighieri. Con Sergio Castellitto e Alessandro Sperduti.

Il film, ispirato al libro di Giovanni Boccaccio Trattatello in laude di Dante, narra la vita del poeta Dante Alighieri raccontata dallo stesso Boccaccio: al soggetto del film è ispirato il romanzo di Avati L’alta Fantasia, il viaggio di Boccaccio alla scoperta di Dante.

Trama
Anno 1350. La città di Firenze accorda il perdono postumo a Dante Alighieri morto circa trent’anni prima; Giovanni Boccaccio viene dunque incaricato dai Capitani di Or San Michele di portare dieci fiorini d’oro come risarcimento simbolico a Suor Beatrice, l’unica sua figlia ancora in vita, monaca a Ravenna nel monastero di Santo Stefano degli Ulivi. Durante il viaggio, Boccaccio incontra alcuni personaggi che hanno conosciuto Dante o che hanno assistito alla sua morte, ripercorrendo così in una serie di flashback la vita del Sommo Poeta.

VEDA QUI IL TRAILER